Fondo Perseo-Sirio: No all’adesione per silenzio assenso

Comunicato del Segretario Generale sulla l’ipotesi di accordo sulle modalità di adesione al fondo Perseo-Sirio, anche mediante forme di silenzio-assenso, sottoscritta l’8 aprile u.s dall’ARAN con le OO.SS. convocate, fra cui non figurava il CSA.

comunicato fondo perseo




Corso di preparazione Polizia Locale- proroga termine presentazione domanda

L’iscrizione si effettua, entro il 18 aprile, compilando la Scheda di adesione allegata e inviandola via email, unitamente alla ricevuta del bonifico, all’indirizzo cisalformazione@gmail.com

 

Corso di preparazione PL- proroga termine presentazione domanda  




Il Segretario Generale Garofalo incontra il Ministro Brunetta

Comunicato sull’incontro tenutosi ieri fra il Ministro Funzione Pubblica Renato Brunetta e la delegazione CISAL.

Comunicato 30 marzo

Patto_Innovazione_Lavoro_Pubblico_Coesione_Sociale_MinPA




Coronavirus. Sostegni alle famiglie: analisi dei punti principali della normativa per l’emergenza

Nota informativa sulle misure a sostegno delle famiglie di cui all’art. 2 del Decreto Legge 13 marzo 201, n.30

 

Congedi_bonus_




Comunicato sull’incontro con ANCI

Il 23 marzo il Segretario Generale Francesco Garofalo e il Coordinatore Dipartimento Polizia Locale CSA Strefano Lulli hanno incontrato in videoconferenza un delegato dell’ANCI per esporre le problematiche della Polizia Locale, anche in relazione al Piano vaccini, e presentare la piattaforma CSA per il nuovo CCNL Funzioni Locali, nella quale si richiede un Contratto di Polizia con specifiche norme in analogia con le altre Polizia civili dello Stato.

 

29.03.202I – COMUNICATO CSA DPL – INCONTRO ANCI




Oggi pagina FIADEL/CSA su La Repubblica/Napoli

Nella cronaca di Napoli de La Repubblica compare oggi una pagina sul CSA, dove viene fatto il punto della situazione depo l’incontro col Ministro Brunetta e sui temi legati al rinnovamento della PA e del CCNL Funzioni Locali.

Focus Sindacati_CSA Regioni Autonome Locali_19-3-20




L’ISS accoglie anche le nostre ulteriori richieste sul Piano vaccini

L’Istituto Superiore Sanità ha risposto alla nostra ulteriore nota riguardante il Piano vaccini, impegnandosi a portare nelle sedi opportune anche  la nostra istanza di prestare una particolare attenzione ai lavoratori degli Uffici di anagrafe e stato civile degli Enti Locali, che, data l’esposizione elevata al rischio di contrarre il virus, necessita di ottenere il vaccino nel più breve tempo possibile.

Un altro importante risultato per la nostra Organizzazione Sindacale, che è l’unica ad impegnarsi su tale fronte e continuerà, come sempre, ad insistere affinché tutti i  lavoratori e le lavoratrici ottengano la giusta considerazione nella distribuzione dei vaccini.

 




Il Commissario Covid 19 Gen. Figliuolo si complimenta con il CSA

Nella giornata di ieri il Commissario Straordinario per l’Emergenza Covid-19 Gen.  Francesco Figliulo ci ha inviato una graditissima notanella quale mette in evidenza l’impegno profuso dal CSA RAL a ostegno del comparto di nostro rifermento, garantendo l’accelerazione della campagna vaccinale, come da noi richiesto.
Contestualmente abbiamo inviato al Commissario Straordinario una nota chiedendo un ulteriore impegno per la tutela delle categorie di nostro interesse, già segnalate nelle precedenti missive.
Lettera Commissario Figliuolo al CSA



L’incontro fra Brunetta e le Confederazioni Sindacali

Comunicato CSA di resoconto della videoconferenza tenutasi venerdì scorso, dove il Segretario Generale Garofalo accoglie con discreto favore i passi che il nuovo Governo sta facendo verso la riforma e il consolidamento del settore pubblico, e ribadisce che le problematiche relative agli Enti Locali debbono essere ben focalizzate, per evitare che nel contesto della  riforma della PA e del rinnovo del Contratto Nazionale si proceda sommariamente ad una assimilazione di questa realtà con quella delle Funzioni Centrali.

 

Comunicato 15 marzo




Corsi di preparazione ai concorsi per agente di Polizia Locale

In allegato, la locandina con il programma dei corsi e il modulo di iscrizione

Seconda edizione corso di preparazione concorso agente di Polizia Locale 




l’ANCI chiede un incontro con il CSA sul Piano vaccinazioni

Nei prossimi giorni la nostra O.S. avrà con l’ANCI un incontro in videoconferenza per definire le prossime strategie di azione, anche per evitare che, stante l’attuale situazione di incertezza nelle modalità e nei tempi di attuazione del Piano vaccini, la somministrazione degli stessi alle figure professionali da noi segnalate non subisca ritardi né alterazioni di sorta.

Nota ANCI-CSA




Stabilizzazione precari prorogata al 31 dicembre

Come più volte sollecitato dal nostro Sindacato alle autorità competenti, per i precari della PA si apre un importante spiraglio per ottenere il tanto atteso contratto a tempo indeterminato: il decreto milleproroghe ha stabilito la riapertura dei termini per la stabilizzazione del personale con contratto a termine sino al 31 dicembre di quest’anno.

Nota informativa 4 marzo




L’ISS si impegna a sostenere le nostre tesi sul Piano vaccini 2

Ci è giunta una comunicazione via pec da parte della presidenza dell’Istituto Superiore della Sanità che, nel receperire le nostre osservazioni sul Piano vaccini 2, ci ha assicurato che le porterà all’esame dei tavoli di lavoro in cui è coinvolto.

 

Nota ISS




Piano vaccini fase 2: la risposta del Commissario Arcuri e ulteriori osservazioni CSA

Pubblichiamo la risposta inviata dal Commissario Straordinario per l’Emergenza Covid 19 Domenico Arcuri alla nota del CSA – Dipartimento Polizia Locale, replicata e implementata dalla Segreteria Nazionale, come già reso noto su questo sito, che conferma l’inserimento della Polizia Municipale tra le categorie a cui spetta in via prioritaria la somministrazione del vaccino.

In data odierna, abbiano inviato alle autorità competenti una nota contenete ulteriori osservazioni sul piano vaccini, sollecitando nuovamente lìinserimento di altre categorie di lavoratori maggiormente esposti al rischio di contagio.

 

Ulteriori osservazioni CSA

11.02.2021 – Commissario Str. Arcuri – Riscontro Segreteria Nazionale Dipartimento Polizia Locale




Nota CSA sul piano vaccinale fase 2

Il Segretario Generale ha inviato oggi al Ministro della Sanità e alle altre autorità competenti la nota allegata, per segnalare che tra le categorie a cui dovrà essere somministrato il vaccino anti Covid 19 in via prioritaria dovrebbero figurare quelle dei lavoratori e lavoratrici a contatto col pubblico e/o che operano in luoghi e ambienti particolarmente esposti alla diffusione del virus, per tutelare la salute propria e delle persone con cui entrano in relazione, onde evitare lo svilupparsi di pericolosi e consistenti focolai di contagio.

Nota CSA del 10 febbraio