Congedo parentale straordinario: chiesta la proroga

Comunicazione inviata alle autorità competenti per chiedere che, in luogo della semplice proroga, già concessa fino al 3 maggio, diritto a fruire del congedo o del bonus di cui all’art. 26 comma 1 Decreto Cura Italia, per chi non ne avesse ancora usufruito, sia prevista la possibilità di fruire di ulteriore periodo di 15 giorni in maniera continuata e/o frazionata.

Nota del 16 aprile

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante 'Accetto', acconsenti all'uso degli stessi.
Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi