Agenti di Vigilanza Faunistica riconosciuti operatori di Polizia Locale

Il Tar di Alessandria – Sezione Lavoro ha accolto il ricorso presentato da 11 addetti al Servizio Vigilanza Faunistica iscritti al CSA contro la Provincia di Alessandria, riconoscendo loro la qualifica di operatori di Polizia Locale ai sensi dell’art.21 legge 65/86 e condannando la Provincia ad applicare ad essi tutta la normativa regionale in materia di Polizia Locale, e in particolare quella relativa alle uniformi, ai gradi e ai corrispondenti segni distintivi, all’armamento e ai dispositivi di protezione individuale.

 

IL TESTO DELLA SENTENZA

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul pulsante 'Accetto', acconsenti all'uso degli stessi.
Informativa Estesa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi